lunedì 14 aprile 2008

CIABATTA ITALIA









HO TROVATO QUESTA RICETTA SUL DEPILLAND DEI SACCHETTI CHE VEDETE RITRATTI, È UNA RICETTA TEDESCA CHE HO TRADOTTO E IN UN CERTO MODO RIVISITATA.

INGREDIENTI:

Farina: 250 grammi
Lievito di birra: 25 grammi
Latte tiepido: 120 ml.
Pomodori secchi sott'olio: 50 grammi
Uova: uno
Olive verdi in salamoia: 50 grammi
Olive nere: 50 grammi
Scamorza affumicata: 50 grammi
Aglio: due spicchi
Zucchero: un cucchiaino
Sale: due cucchiaini

PREPARAZIONE:

Stemperare il lievito con due cucchiai di latte tiepido, tre di farina e lo zucchero e fare lievitare per circa trenta minuti.
In tanto sgocciolare i pomodori dall'olio e tagliare a tocchetti piccoli, snocciolare le olive, tagliarle a rondelle, (le olve nere usate, sono quelle al forno, si possono usare anche quelle in salamoia) pulire gli spicchi d'aglio, tritarlo, fare la stessa cosa con la scamorza e aggiungere il tutto ai pomodori e tenere da parte.
Trascorsi il tempo della lievitazione del lievito, prendere la farina, fare la classica fontana aggiungere il lievito, l'uovo e incominciare ad impastare, aggiungere, il sale e tutti gli altri ingedienti e impastare bene per circa quindici minuti, formare una palla e fare lievitare fino a quando non si raddoppia di volume, coprendolo con un strofinaccio o altro, prenderlo dargli la forma di ciabatta e inserirlo nel sacchetto, legare le due estremità, fare un taglio sulla parte superiore del sacchetto di circa mezzo centimetro e infornare per 50 minuti a 200 gradi,
il risultato e.........ottimo.
I SUDDETTI SACCHETTI SONO UN POCO DIFFICILE DA REPERIRE, AVENDO PARTECIPATO ALCUNI GIORNI FÀ AD UN FORUM È STATO SOLLEVATO IL PROBLEMA SACCHETTI, IN QUEL MENTRE MI SONO RICORDATO DI AVERLI DA OLTRE DIECI ANNI, HO FATTO PRIMA DI QUESTA DEL POLLO AL LIMONE, MA HO PREFERITO POSTARE QUESTA PRIMA PROPRIO PER LA SUA BONTÀ.








50 commenti:

Cannelle ha detto...

Buongiorno Nino,vuoi forse farci morire di curiosità? Hai messo la foto ma la descrizione?;-)))

Imma ha detto...

non si fanno ueste cose a prima mattina (almeno da me e' ora di colazione!!!)

nino ha detto...

Cannelle, non sò cosa sia successo
ma al'improvviso sono rimasto senza linea.
Ciaooo
Nino

nino ha detto...

Imma, dobbiamo prendere provvedimenti al riguardo,
stò fuso.
Ciaaaao
Nino

Lo ha detto...

uhhh ma io questi sacchetti qui non li ho mai visti..esattamente come si chiamano??? pure io un casino con l'adsl in questi giorni uffinaaaaaaaaa!! ;)

manu ha detto...

attendo il pollo al limone complimenti sono sempre bellissime le tue ricette e ben spiegate
grazie per darci la possibilità di condividere questo tuo dono
secondo me la cucina è arte ... quindi un dono per chi la sa fare...
a presto

unika ha detto...

nino....questa ciabatta è fantastica...ma sai che non ho capito la preparazione.....questa cosa dei sacchetti mi ha spiazzato:-)
Annamaria

Fiorella ha detto...

Ciao Nino complimenti, come sempre! E' quais ora di cena e il mio stomaco appena ha visto la ciabatta ha iniziato a borbottare dalla fame!!!

Kiss

Dolceviola ha detto...

Che bella questa ciabatta Nino, deve essere veramente una bontà!!!
Baci

Anicestellato... ha detto...

Nino complimentoni è spettacolare!!
un abbraccio
Eleonora

fairyskull ha detto...

Bella questa ricetta, ma i sacchetti ? Strani, mi fanno curiosita', non ne avevo mai sentito parlare. Ciao
http://ricettedafairyskull.myblog.it/

Dolcienonsolo ha detto...

Ninooooooooooooooooooooooooo, questa volta sei tu a darmi un pezzo di questa ciabatta....Grazie!!

emilia ha detto...

WOW Che bella ciabattona !!! Bravo Nino :)

alessia ha detto...

Ma che bontà.. ci credo che hai postato prima questa merita!!!!!! baci Alessia

Dolceviola ha detto...

Ciao Nino, da me c'è un premio per te!

Mariluna ha detto...

Fantastica, Nino, speciale e buona sei un grande e mi scuso con te per non essere spesso a lasciati commenti, m vengo a sbirciare e a copiare le tue delizie,questa per esep. é da provare e magri farci un bel pic-nic appena il meteo me lo consente..Baci grandi e affettuosi

Mirtilla ha detto...

davvero intrigante,gli ingredienti sono reperibilissimi..non mi resta che farla ;D

marcella candido cianchetti ha detto...

è una peccaminosa goduria ciao

salsadisapa ha detto...

bravo nino come sempre!! sui sacchetti non saprei dove andare a parare... cercherò!

Pippi ha detto...

Nino hai sempre delle ricette favolose...questa ciabatta italiana non la conoscevo...e sotto ho visto la focaccia patate scamorza e salame...da svenire......!!!!!!!!!!!!!!!!!!
B R A V O !!
ciao Pippi

cielomiomarito ha detto...

In questi sacchetti ci ho fatto un paio di volte le alette di pollo piccanti... peccato che dalle mie parti non sia mai riuscita a trovarli (me li portarono dagli Stati Uniti) perchè davvero danno ottimi risultati. La tua ciabatta è golosissima :)

Ciboulette ha detto...

Nino
posso chiederti dove hai trovatoi sacchetti? Cosi magari la prossima volta che torno in Puglia li cerco!

Buona la ciabatta...........................................

Claudia ha detto...

UAU!
Ninuzzo, ma che cosa ci proponi, troppo invitanti adesso poi è anche ora di prnazo...grammete!
(mozzicone)
ciao
Cla

Morettina ha detto...

Complimenti Nino!!!!!!!
Ti auguro una buona giornata!
Maura

NUVOLETTA ha detto...

Sono arrivata in ritardo che bella ciabattona

lytah ha detto...

Nino ha un aspetto delizioso... chissà che bontà :P
Un bacinoneeeeeeeeeeeeeeeee
taty

nino ha detto...

I SACCHETTI CHE IN REALTÀ NON SONO DEI SACCHETTI, MA UN NASTRO DI QUESTA PLASTICA SECIALE CHE SI PUÒ USARE SIA SUL GAS, CHE IN FORNO E AL MICRO, RESISTONO AL CALORE DA
40 GRADI FINO A 220, UNA VOLTA PRONTO IL PREPARATO DA CUOCERE, SI PRENDE LA STRISCIA SI TAGLIA ALLA MISURA ADEGUATA, SI INFILA IL PREPARATO, SI CHIUDONO I DUE ESTREMI ED È PRONTO PER LA COTTURA,
NATURALMENTE SI POSSONO METTERE DENTRO TUTTI I CONDIMENTI CHE OCCORRONO, SIA LIQUIDI CHE SOLIDI, IN ALCUNE PREPARAZIONI E BENE INCIDERE LA PARTE SUPERIORE CON UN TAGLIETTO DI UN CENTIMETRO,SONO MOLTO UTILI PER UNA CUCINA SANA,DIETETICA E PULITA, IL FORNO RIMANE COME SE NON È STATO USATO,
PURTROPPO NON SONO FACILI DA REPERIRE, SO DI SICURO CHE LI DISTRIBUISCE DOMOPAK, MA ESSENDOMI RECATO ALL'AUCHAN A CHIEDERE, MI HANNO DETTO CHE LI AVEVANO RITIRATI DALLA VENDITA PERCHÈ NON RICHIESTI, IO LI PORTAI CIRCA DIECI ANNI FÀ DALLA GERMANIA, DOBBIAMO CHIEDERE AD ALEX, LEI SICURAMENTE SAPRÀ.
CIAO, BACIO A TUTTE E SCUSATEMI SE VI RISPONDO...ALL'AMMUCCHIAT, POCO TEMPO PER ADESSO.
Nino

Daniela ha detto...

buone veramente buone...

NIGHTFAIRY ha detto...

Ne mangerei una intera, giuro!Stupenda Nino, tanti complimenti!Come stai?bacio!

Lo ha detto...

grazie nino per info sui sacchetti e non correre

Mar ha detto...

Ninno grazie por tu visita y el comentario.
Tu ciabatta se ve deliciosa y la idea de la bolsa me parece fantástica, tengo varias en algún rincón de la alacena y aprovecharé para seguir tu idea para la próxima vez que haga pan.

Fico e Uva ha detto...

nino proveremo a cercare questi sacchetti !!! vogliamo assolutamente trovarli !!!!

Mariluna ha detto...

Nino, caro ho voluto premiare la tua genialità, da me...un bacio

astrofiammante ha detto...

Ninuzzo, torno.... e trovo che fai magie con i sacchetti....non ci dici niente ehhhh....devi avere un cilindro da mago....... nascosto da qualche parte....
Ti ho dedicato la mia ricettina, appena postata, ciaooooo!!

Lory ha detto...

Oh mamma mia Nino che panozzo meraviglioso ;-)
Per i sacchetti ne fà di simili la Cuki,chiusi da un lato.
Ora quel tipo di carta tra gli chef è comunemente chiamata carta fata,nn sono cmq facili da reperire neanche questi ;-(

mike ha detto...

nino buongiaorno..questo pane è bellissmo..gonfio,mollicoso come piace a me...mamma mia che voglia di pane fatto in casa..solo che qui ho le mie limitazioni..purtroppo!!bacio

panettona ha detto...

mamma che bonta!!!
immagino cosa dovrà essere il profumo!!!

Valeria ha detto...

Nino c'è qualcosa per te sul mio blog......vieni
Ciao Valeria

Morettina ha detto...

Buona giornata Nino!!!!

Ely ha detto...

che bontà nino!!!!

Mirtilla ha detto...

buondi'nino,tutto ok?
baciotti

Dolcetto ha detto...

Una bella fettazza come merenda di metà mattina ci starebbe proprio bene!!!
Buon fine settimana nino!

Angy ha detto...

mmm che bontà!!! Bravissimo Nino... come sempre!!

Imma ha detto...

Finalmete svelato l'arcano mistero!!!! E che bonta'!!! Per me sara' facile trovare questi sacchetti, quindi ci provero' presto!!!!!

NIGHTFAIRY ha detto...

Buon weekend Nino!

Cuocapercaso ha detto...

Che bontà! è una specie di plum cache come consistenza, Nino? se lo faccio senza sacchetti (che non saprei dove reperire) cosa devo cambiare della ricetta secondo te?
Grazie, un abbraccio grande
Grazia

GràGrà ha detto...

ninoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!! ma che fine hai fatto??????????? tutto apposto????????

nino ha detto...

BUON DÌ
AUGURO A TUTTE UN
UN FELICE FINE SETTIMANA.

FA TUTTO BENE, SONO SOLO
MOLTO PRESO CON I PROBLEMI
DI MIO FRATELLO, ADESSO CHE
È STATO DIMESSO SI STANNO CREANDO
UN SACCO DI PROBLEMI BUROCRATICI
PER TUTTE LE SCARTOFFIE DA PREPARARE PER LA TERAPIA E IL RESTO, OGNI GIORNO NE VIENE FUORI UNA, VERAMENTE STRESSANTE, ANCHE PERCHÈ OCCORE ANDARE IN UFFICI DISLOCATI IN ALTRI PAESI VICINI, IL POCO TEMPO CHE MI RIMANE, LO PASSO FACENDOVI VISITA SENZA LASCIARE NEMMENO DEI COMMENTI, PERÒ....CI SONO.

PER GRAZIA: DIREI DI NON CAMBIARE NIENTE, MA DI METTERE NEL FORNO UN CONTENITORE CON ACQUA, PER TENERLO UMIDO E MORBIDO, CIÒ CHE CON I SACCHETTI NON È NECESSARIO PER LA FORMAZIONE NATURALE DI TANTE GOCCIOLINE.
BACI E ABBRACCI PER TUTTEEEEEE
CIAO
Nino

Tatiana ha detto...

Wow intrignte di che sacchetti parli quelli che si usano anche per cuocere il forno?... Cel'hoooooooooooo ecco almeno lo sfrutto per questa pagnottella ricca di sapori ;)

Maria Antonietta e Francesca Gaeta ha detto...

Certo che è molto originale come ricetta. Complimenti x il blog veramente interessante. Salutoni da Tuorlo alla prossima