sabato 15 marzo 2008

TIMBALLO DI MACCHERONI



INGREDIENTI:

Maccheroni: 400 grammi
Melanzana grande: una
Treccia dura: 300 grammi
Carne di manzo tritata: 300 grammi
Prezzemolo tritato: due cucchiai
Aglio tritato: due spicchi
Uova: tre
Farina q.b.
Sale q.b.
Parmigiano grattugiato: 100 grammi
Salsa di pomodoro: 500 grammi
Basilico: un paio di foglie
Scalogno: uno
Olio evo: q.b.
Olio di semi di arachidi: q.b.

PREPARAZIONE:

Incominciamo preparando la salsa di pomodoro, facendo rosolare in un paio di cucchiai d'olio
lo scalogno tritato e aggiungendo la salsa, l'acqua necessaria, le foglie di basilico e il sale,
fare cuocere come di solito.
In tanto, laviamo la melanzana, la sbucciamo e la tagliamo a fette di quasi mezzo centimetro
di spessore, mettiamo in una padella dell'olio di arachidi, lo facciamo riscaldare e friggiamo le fette di melanzana precedentemente infarinate e passate nel'uovo montato con un pizzico di sale,
disporle su un vassoio foderato con carta cucina, per eliminare l'olio in eccedenza e teniamo da parte.
Prendere la carne tritata e amalgamarla con, l'aglio tritato, il prezzemolo tritato, un uovo, un pizzico di sale e del parmigiano grattugiato, dobbiamo ottenere un impasto di media consistenza,
fare delle piccole polpettine di circa un centimetro di diametro e friggerli in abbondante olio,
una volta fritte procedere come con le fette di melanzana, tenere il tutto da parte.
Prendiamo la treccia dura e la sfilacciamo, facciamo sbollentare in acqua salata la pasta per pochi
minuti, prendere la teglia adatta e versare sul fondo un mestolo di salsa di pomodoro, uno strato di maccheroni, una manciata di polpettine sparse uniformemente, una buona spruzzata di parmigiano, la treccia dura, un paio di mestoli di salsa e uno strato di fette di melanzana, continuare così facendo diversi strati, finire con uno strato di maccheroni, parmigiano, treccia dura e salsa di pomodoro, essendo i maccheroni solo sbollentati la salsa deve arrivare quasi a coprirli, passare in forno preriscaldato a 200 gradi per circa venti minuti, sfornare e fare riposare in modo che la treccia dura si compatta un poco.



36 commenti:

alessia ha detto...

Noooo Nino non puoi fami questo a ora di cena!!!! Il timballo di maccheroni è troppo buono!!!! Magnifico come ogni tua ricetta!!! Baci Alessia

nino ha detto...

Scusami tanto carissima
Alessia, sappi che non ti farei
mai un torto.....pura casualità.
Buona Domenica
Bacio
Nino

cielomiomarito ha detto...

Vabbè va.. io me ne torno alle mie verdurine e da oggi in poi ogni notte sognerò il tuo timballo.... sigh! :) Buona domenica Nino.

nino ha detto...

BUONE PALME

A TUTTE

BACIONE
NINO

GràGrà ha detto...

Mamma mia Nino! complimentissimi per questo piatto che NON è il solito timballo di maccherroni! lo provero' sicuramente e poi ti dico, perchè sinceramente a me la pasta al forno semplice non mi attira piu' di tanto...ma questa mi fa sbavare lo schermo! puoi solo dirmi cos'è esattamente la treccia dura? che tipo di formaggio?

Tatiana ha detto...

Devo proprio provare a farlo anch'io un timballino... sono già con l'acquolina in bocca :P

unika ha detto...

delizioso questo timballo....polpettine melanzane fritte...treccia...un vero pranzo degno di questa giornata di pace...buona domenica delle palme
Annamaria

Arietta ha detto...

nino!! quanto mi piace la pasta al forno...la mangerei sempre :D bravo!!! baci, alessia

Dolcienonsolo ha detto...

Ma che bontà hai preparato...

lytah ha detto...

mamma che bonta' ninuzzo caroooooo:)
Con le melanzane :O ... che slurposita'!!!
Un bacinone e buona notte nino carooooo :)
taty

fairyskull ha detto...

Mamma mia da svenire questo piatto di maccheroni !!! Ciao
http://ricettedafairyskull.myblog.it/

Anicestellato... ha detto...

Questo timballo è da svenimento, che meraviglia, un applauso!!
novità??
baci baci

Lory ha detto...

Eccomi finalmente a ringraziarti per la visita ;-)
Io adoro questo tipo di pasta,peccato che nessun uomo di casa me lo preprarerà mai ;-(

marcella candido cianchetti ha detto...

buon inizio di settimana

lytah ha detto...

Nino ciao caro :D
Ti ho invitato a un meme carinissimo:)
Passa quando vuoi e ... buona settimana!
Taty

Dolcetto ha detto...

Mmmmmmmmmmm.... non Nino, non dovevi farmelo!! Mi è tornata la fame!! Ho pranzato solo un'ora fa!!! Ma come si fa a resistere a tanta bontà?!
Un baciotto

laGallinainCucina ha detto...

Ciao Nino come stai?
Oggi a mezzogiorno mi sono mangiata un piatto d'insalata, come avrei voluto mangiare il tuo superbo timballo di maccheroni.
A presto.

Daniela ha detto...

E' da pèarecchio che non lo preparo e me ne hai fatto venir voglia..............
goooooodurioso :P

Cuocapercaso ha detto...

La pasta al forno, Nino caro, mi ricorda sempre la mia Puglia: è un piatto che in ogni provincia con tutte le sue variazioni sul tema si prepara e piace sempre! bravissimo!
ti abbraccio, ciao
Grazia

Ely ha detto...

Nino troppo buona, io adoro queste paste così ricche.... speciali davvero!!!! mi sembra di sentirne il profumo
buona serata
Ely

NUVOLETTA ha detto...

Mi viene un certo langorino, grazie di essere passato......

Dolceviola ha detto...

Troppo buono il tuo timballo Nino, questo è un'altro piatto che io adoro!!!
Un bacio e buona giornata!

nino ha detto...

@@@ CIELOMIOMARITO, dai prendila con filosofia, pensa che le verdure
sono ricche in vitamine,sali minerali, calcio, potassio ecc.

@@@ Grà, poi ti passo una
MAPPINA per lo schermo eheheh
La treccia dura e u formaggio a pasta molle,più o meno come la scamorza, la usiamo generalmente per queste prearazioni e pizze.

@@@ Tatiana, preparalo e poi mi fai sapere eheheh

@@@ Annamaria, e veramente da slurp
Grazie.

@@@ Arietta; hai ragione nel dire che piace, però occhio alla linea.

@@@ Francesca; hai ragione

@@@ Taty Grazie anche per la buona notte.

@@@ Lisa, ho preparato i sali...

@@@ Eleonora, cerca di farlo prima o dopo di Lisa eheheh

@@@ Lory, grazie a te

@@@ Marcella, buona giornata a te.

@@@ Dolcetto, ho visto da te che hai l'attrezzo per poter smaltire.

Ciao a Tutte
Bacio
Nino

Valeria ha detto...

Timballoi maccheroni meraviglioso.......complimenti per il blog!
Ciao Valeria

mike ha detto...

ciaooo nino..che buoni questi maccheroni!!!purtroppo questo non è un bel momento anche se i prox mesi potrebbero diventare meravigliosi, al momento però c'è solo nervosismo!!!bacio e a presto

nino ha detto...

@@@ Ciao Gallinella,
sai,in diverse nazioni nord Europee
l'insalata viene mangiata come antipasto, dai fatti sotto.

@@@ Daniela, la potresti preparare
per questi giorni di festa, magari per un PIC NIC del lunedì di Pasqua.

@@@ Grazia, hai ragione, anzi non in ogni regione, ma quasi in ogni paese.

@@@ Ely, mannaggia, alle senzazioni.

@@@ Nuvoletta, grazie a te per la visita.

@@@ Dolce....Viola, è un bel piatto, molto.... gustoso.

@@@ Valeria, grazie della visita,
a presto.

AUGURO a tutti una buona serata.
BACT E ABBRACCI
Nino

nino ha detto...

Mike, ho letto dei tuoi problemi della casa da trovare a Roma e di un corso che dovresti fare, non è a caso al Gambero Rosso?
se si ti faccio tanti
AUGURI.
Un bacione
Nino

Claudia ha detto...

Nino,
eccomi qua a curiosare e devo dire che è una fortuna che io sia seduta...
questo è uno dei piatti ai quali nessuno può resistere
sei bravo!
;)
baci
Cla

panettona ha detto...

ciao !
ho visto anche io il tuo blog
ci sono tante buonissime ricette!
complimenti anche a te !

Cookie ha detto...

Nino, questa foto fa davvero venire l'acquolina!! Bravissimo!

Mariluna ha detto...

Carissimo, scusa il ritardo, sono stata occupata a preparare l'aperitivo e naturalmente vengo personalmente ad invitarti, puoi venire a qualsiasi ora mi fa piacere averti da me come sempre con la tua simpatia. Ma tu mi inviti per questo primo piatto succulento? Un bacio grande

Gourmet ha detto...

mammina santa! Che timballo! Il re dei timballi, caro NINO!
:o)
Sempre Sandra Aka Toccodizenzero

CoCò ha detto...

Uhm che timballo invitante, l'ideale per pasquetta

emilia - lorenza - miriam ha detto...

che buoni i timballi e poi fanno subito festa, se li metti intavola diventa subito un pranzo speciale...ma posso chiederti cos'è la treccia di cui parli?? a presto Lo

Mirtilla ha detto...

nino questa ricetta e'peccaminosa,mette 7 kg solo a guardarla..ma bada bene ,7 kg di felicita'!!!

nino ha detto...

@@@ Claudia, sei sempre molto gentile, se non ci fosse stata la sedia, sappi che sarei corso in tuo AIUTO.

@@@ Panettona, grazie....
a presto.

@@@ Cookie, beh la foto e secondaria, ciò che conta e......

@@@ Marilina, scusarti di cosa? prendiamo da te l'aperitivo e poi passiamo da me per il pranzo.

@@@ Cara Sandra, troppo onore.....
Re, però detto dall......imperatice

@@@ Cocò, ha ragione, infatti era tipico portarlo il giorno di pasquetta per la scampagnata.

@@@ Le Tre Galline (in fase di divorzio) il timballo lo trovo sempre un piatto completo, la trccia dura è un formaggio tipo scamorza che usiamo per pizza, timballi e sformati vari.

@@@ Mirtilla, sei carinissssssima,
piena di brio.

Anche se poco, però un
BACIO ve l'ho lascio
Nino