venerdì 23 gennaio 2009

BACCALÀ AL PIL PIL

Il piatto finito

Posted by Picasa
Qui potete vedere le particele di grasso bianche che vengono emesse durante la cottura.


Ricetta tipica della cucina basca


INGREDIENTI PER QUATTRO PERSONE:

Pezzi di filetto di baccalà: otto
Aglio: quattro spicchi
Peperoncino fresco: uno
Peperone rosso da arrosttire: uno
Olio evo: q,b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE:

Dopo avere tenuto a bagno il baccalà per un paio di giorni e cambiando l'acqua di freguente, toglierlo dall'acqua e asciugarlo per benino, tenerlo da parte.
Tagliare gli spicchi d'aglio in lamine sottili e il peperoncino a rondelle.
Prendere un tegame capiente da poter mettere il baccalà senza sovrapporsi, mettere l'olio, la quantità deve essere tanto da coprire almeno per metà il baccalà, fare riscaldare con dentro le lamine d'aglio e il peperoncino, appena incominciano a colorarsi toglierli e tenerli da parte, fare intiepidire l'olio e mettere il baccalà con la pelle verso il fondo. mettere sul fuoco a temperatura molto bassa, praticamente non deve friggere e lasciare cuocere per una quindicina di minuti, muovendo delicatamente in continuazione la padella in senso orario, questo movimento fa in modo che vengono espulse le particelle di grasso del baccalà.
Trascorso il tempo indicato, girare delicatamente il baccalà mettendo la parte della pelle sulla parte superiore e fare andare ancora per circa dieci minuti.
Togliere i filetti dal tegame e con un passino montare l'olio ne verrà fuori una crema, come se fosse una maionsa, la densità la decidete voi, più la montate e più diventerà spessa.
Disporre i filetti in un piatto di servizio e guarnire con le lamine d'aglio e peperoncino, con i filetti del peperone arrostito e spellato e con la salsa.

13 commenti:

may26 ha detto...

♫♫♫ ciao Nino ,che bello sono la prima (^_^) come va tutto bene spero (-_^) complimenti questo piatto è veramete semplice e saporito (^_^) ciao un bacione e buon weekend ♫♫♫

nino ha detto...

@@@ May grazie, al solito sei
gentilissima, si va tutto bene
tranquilla.
Bacio

Mirtilla ha detto...

ricettina che non conoscevo,bella gustosa ;)
buon week

nino ha detto...

@@@ Un bacio a Mirtilla
la fedelissima B.W. a te!!!!!!

NUVOLETTA ha detto...

E' una ricettina nuova del baccalà ....come proseguono i tuoi studi all'uni ninuccio?

Luca and Sabrina ha detto...

Hola Nino, è stato un piacere riaverti nei nostri post. Questo è un Baccalà saporito e, per noi, una novità.
Tre baci sulle guance da Sabrina ed uno sulla fronte da Luca.
Sabrina&Luca

Lo ha detto...

è così tanto che non mangio il baccalà che non mi ricordo nemmeno s emi paice...certo la tua spiegazione invoglia molto a smuovere le intimidite della pescheria come me! :)

manu ha detto...

posso autoinvitarmi da te??? bacioni amico mio!!! a prestissimo

unika ha detto...

io lo adoro il baccalà:-) un bacio
Annamaria

Tatiana ha detto...

we vecchiè ahahaha che piattino m'ispira devo decidermi a mangiare u baccalà

nonna fusion ha detto...

ciao Nino, rieccomiin lizza.
il tuo baccalà "suona" bene...,peccato che il nostro sia meno buono.
Promzione personale:dai uno sguardo anche alle mie arancine.
Ci vediamo presto.

ss5360 ha detto...

Easy to use and completely customizable, the platform is hugely popular with teens and 20-somethings, which has raised some questions about the content Tumblr allows users to post. Five years after it...
porcelain marker boardsinmobiliarias

liew dow ha detto...

what do you mean he died with that in his system, would you want something otherwise? having pot in him just shows he was a kewl dude!

red wine stain

electronic cigarette